eBay acquisto annullato da rimettere in vendita

eBay acquisto annullato da rimettere in vendita. Questo articolo si rivolge ai venditori eBay. Specialmente ai venditori professionali (a partita iva).

Sarà capitato sicuramente di aver venduto un oggetto tramite “compra-subito” su eBay ma che questo venga annullato dall’acquirente quasi subito. Oppure che venga esercitato il recesso dal cliente.

Il recesso infatti è un diritto che l’acquirente può sempre esercitare nei tempi previsti dalla legge.

L’articolo in vendita potrà essere disponibile in più quantità. Anche se la transazione è stata annullata, il sistema eBay non “riconosce” che l’oggetto sia diventato disponibile. Per questa ragione il numero di quantità disponibili nell’inserzione vedrà comunque un decremento di -1 (o di -n oggetti a seconda della quantità di articoli che erano stati acquistati e poi rifiutati).

Può succedere che l’inserzione in questione fosse un’oggetto unico. Ovvero avesse disponibilità 1.

Nel momento in cui la transazione viene annullata, l’oggetto non scompare completamente da eBay. Rimane ma con disponibilità nulla. Se inoltre un altro utente dovesse tornare sull’inserzione e voler acquistare l’oggetto, non potrà farlo.

Comparirà infatti una voce di “oggetto non disponibile” e che consiglierà di contattare il venditore per chiederne la nuova disponibilità.

Per questa ragione, nel momento in cui il venditore eBay si trovi in una transazione annullata e in una situazione del genere (con ultimo pezzo disponibile o oggetto unico), non dovrà lasciare l’inserzione cosi com’è. Dovrà chiudere l’inserzione e crearne un’altra con la quantità di disponibilità che vorrà.

Infatti non è possibile modificare la quantità tornando nell’inserzione già pubblicata. Se invece andremo a duplicare l’inserzione (con la quantità 1 o più) eBay bloccherà la pubblicazione proprio per “inserzione doppia”.

Quindi vedremo come un eBay acquisto annullato da rimettere in vendita. La rimessa in vendita andrà fatta come inserzione nuova.

Potremo considerare un “bug” questa situazione? Non del tutto. Sta di fatto che il sistema eBay non tiene conto delle transazioni annullate (o restituite) circa la disponibilità degli oggetti.

In realtà questo comportamento del sistema eBay serve per evitare che ci siano online inserzioni la cui disponibilità però sia esaurita. Infatti nei casi del recesso, un oggetto torna al venditore e quindi disponibile con una tempistica variabile. Dipende da quando l’oggetto viene rispedito e quando torna disponibile al venditore.

Quindi sarebbe un errore che la quantità di disponibilità ritorni ad esempio a “+1” in automatico in caso di transazione annullata o nel caso di diritto di recesso.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica si occupa fra i suoi servizi di Consulenza eBay per venditori professionali.

Per necessità o per approfondire i nostri servizi eBay contattateci al 3471012275 (Dario Carrassi) email: info@innovaformazione.net

Vuoi essere ricontattato? Lasciaci il tuo numero telefonico e la tua email, ti richiameremo nelle 24h:

    Ti potrebbe interessare

    Articoli correlati